3 ottobre primo livello | 31 ottobre secondo livello | ore 10 - 17

Corso di Moxibustione

Anche se spesso viene annoverata tra le tecniche complementari della Medicina Cinese, la moxibustione è una tecnica di primaria importanza ed efficacia terapeutica. Non solo perché riscalda e agisce sul Qi, sul sangue e sul freddo (spesso causa del dolore), ma perché nutre e “porta luce”.

Per la moxibustione viene essiccata la pianta di artemisia e viene confezionata in varie forme (coni, sigari etc) a seconda delle esigenze applicative. Questa pianta fu selezionata tra centinaia perché possiede numerose proprietà terapeutiche, tanto che i cinesi la chiamavano anche l'”erba dei medici” o “l’erba dei miracoli”.

A chi è rivolto il corso?

A tutti coloro sono attratti dalle discipline olistiche e a chi, essendo già un operatore olistico, vuole imparare una nuova tecnica.

Informazioni sul corso

Il corso è diviso in due livelli di 6 ore. Ogni livello viene svolto in una intera giornata.

È prevista una parte teorica e una parte pratica.

Verranno fornite ai partecipanti dispense a colori e le slide del corso.

Durante il corso verrà utilizzata l’artemisia nelle sue varie forme e applicazioni pratiche. In aula saranno presenti un numero idoneo di lettini per permettere a tutti i partecipanti di potersi esercitare durante la lezione.

Alla fine di ogni livello verrà rilasciato un attestato di frequenza e alla fine del secondo livello un attestato con il riconoscimento di 9 crediti formativi Siaf.

Programma primo livello

Teoria

  • Teoria e definizioni generali
  • Materiali e metodi applicativi
  • L’Artemisia, l’”erba dei medici”
  • Principali applicazioni
  • Quantità e frequenza consigliata per i trattamenti
  • Controindicazioni

Pratica

  • Applicazioni pratiche di moxibustione con esercitazione sull’uso dell’Artemisia
  • Moxa diretta:
    • Preparazione dei coni e applicazioni con la lana di moxa e
    • Applicazioni con i sigari di moxa (con e senza fumo)

Programma secondo livello

Teoria

  • I concetti di fattori patogeni
  • I concetti di tonificazione e dispersione
  • I meridiani di agopuntura interessati
  • I punti di agopuntura più utilizzati per la moxibustione
  • I trigger points o punti Ashi
  • Principi diagnostici
  • Quantità e frequenza consigliata per i trattamenti
  • Controindicazioni

Pratica

  • Moxa diretta: la moxibustione con l’incenso
  • Moxa indiretta:
    • la moxibustione con lo zenzero e il sale sull’addome
    • la moxibustione con lo zenzero e altri materiali
  • Moxa con strumenti o moxa diffusa
    • le scatola di legno
    • la Moxa elettronica

Contributo

L’intero corso prevede un contributo di 180€. Versando la quota completa al primo modulo si avrà diritto ad uno sconto di 30€.

Il contributo dei singoli moduli è di 90€.

Tutti i partecipanti devono essere tesserati con l'Associazione Cristallo, per chi non fosse già socio è possibile tesserarsi il giorno del corso al costo di 5€.

Informazioni sull'insegnante

Domenico Luongo è ingegnere con la passione per l’oriente. Inizia la sua ricerca nel 1999. Nel 2010 consegue il diploma in OPERATORE TUINA secondo la medicina classica cinese per poi specializzarsi anche nel Qi Gong, nella fitoterapia energetica costituzionale e nelle tecniche complementari della medicina cinese. Nell’associazione Cristallo si occupa di fare trattamenti individuali e condurre seminari divulgativi. È curatore e traduttore del libro “La Radice del Tao”.



Per info e/o prenotazioni contattaci al 351 502 5977

LunedìSabato 921
Chiamaci